Benvenuti

UN LIBRO è UN'INSIEME DI EMOZIONI FATTE DI CARTA E INCHIOSTRO!!!
Se anche voi amate leggere, seguite il mio blog, lasciatemi i vostri commenti e le vostre impressioni, consigliate i vostri libri preferiti, discutiamone insieme, e creiamo insieme una comunita fatta di gente che ha fatto della lettura la sua passione.

lunedì 19 maggio 2014

DUE ROMANZI, DUE SORELLE, DUE GRANDI SCRITTRICI

DAL 19 MAGGIO DISPONIBILI PER VOI:
Due bellissimi romanzi di due bravissime scrittrici alla loro seconda avventura letteraria!
DUE ROMANZI CHE APRONO GLI OCCHI!!!
Sono due sorelle, si chiamano Rebecca e Sofia Domino, e sono due scrittrici davvero piene di talento....entrambe ci regaleranno grandissime emozioni,attraverso queste loro due opere letterarie.
Affrontando due tematiche che fanno parte della nostra vita, del mondo in cui oggi viviamo, Rebecca e Sofia ci offrono un viaggio intenso attraverso due realtà di cui spesso sappiamo molto poco, o di cui la maggior parte delle volte non vogliamo sapere nulla, chiudendo gli occhi di fronte a situazioni che pensiamo non ci tocchino o non facciano parte di noi....ma la realtà è ben diversa....e attraverso gli occhi delle protagoniste di questi due racconti, entreremo anche noi in quelle realtà, le scopriremo passo passo con loro, in queste DUE AVVENTURE CHE CI APRIRANNO GLI OCCHI E IL CUORE!

FINO ALL'ULTIMO RESPIRO _ di Rebecca Domino
Trama:
Allyson Boyd è una diciassettenne come tante, nata e cresciuta ad Avoch, piccolo paesino scozzese. Un giorno deve andare a portare dei compiti a una ragazza della sua stessa scuola, Coleen Hameldon, e la sua vita cambia per sempre. Perché lei e Coleen diventeranno migliori amiche. E perché Coleen sta lottando da due anni e mezzo contro la leucemia. 
Nella vita di Allyson entrano parole come chemioterapia, effetti collaterali, trapianto di midollo osseo, ma Coleen non vuole compassione. Vuole solamente una vita normale; una vita fatta di risate, scherzi, esperienze, viaggi, musica, chiacchiere e confidenze, fino a quando non sarà costretta a prendere una decisione che cambierà la sua vita, quella di Allyson e delle altre persone che le vogliono bene. 
È possibile non avere paura della morte? 
Ed è possibile insegnare a vivere?
Una storia sulla speranza, un inno alla vita. Un romanzo che ci ricorda il coraggio quotidiano di tutti gli adolescenti che lottano contro il cancro e quello degli amici al loro fianco.

Autrice: Rebecca Domino
pagine: 290

prezzo: GRATUITO. Se vuoi leggere il romanzo, mandami una mail a rebeccaromanzo@yahoo.it, te lo invierò volentieri. Incoraggio i miei lettori a fare una donazione libera e sicura sulla mia pagina raccolta fondi di Justgiving.com, per l'ente benefico "Teenage Cancer Trust".

Breve Biografia dell'autrice:
Breve biografia dell'autrice: sono nata nel 1984, e da sempre sono appassionata di scrittura. Dopo aver messo da parte questa mia grande passione per molti anni, sono tornata a scrivere e adesso è ciò che mi piace di più fare. Sono anche un'appassionata viaggiatrice e lettrice. "Fino all'ultimo respiro" è il mio secondo romanzo; "La mia amica ebrea" è il mio romanzo d'esordio


-REBECCA DOMINO: "PERCHE' HO SCRITTO FINO ALL'ULTIMO RESPIRO"-

L’idea per il romanzo è nata in maniera inaspettata e, quando ho cominciato a svolgere le ricerche al riguardo, ritrovandomi a leggere e ascoltare le testimonianze degli adolescenti con il cancro, mi sono ritrovata in un mondo che non mi aspettavo. In quelle storie si parla anche di dolore sia fisico sia emotivo, di morte e paura, com’e’ normale quando si parla di cancro, ma si parla principalmente di coraggio, ottimismo, forza, altruismo e amore per la vita! Ecco perché ho scritto questo romanzo: attraverso Coleen (la co-protagonista di “Fino all’ultimo respiro”, malata di leucemia) ho voluto dar voce ai ragazzi e alle ragazze che lottano quotidianamente contro il cancro, per avere una voce e una vita normale.
Questo è un argomento di cui si parla pochissimo qui in Italia, ma secondo me queste storie dovrebbero essere raccontate più spesso, perché sono un vero e proprio inno alla vita, ed io stessa sono rimasta sbalordita di fronte ai sorrisi, alle battute umoristiche, ai gesti e alle frasi di altruismo di chi sta fisicamente molto male, perfino di chi ha ricevuto una diagnosi terminale. Ho scritto questo romanzo per ricordare alle persone che cosa conta davvero nella vita, per spronarle a dimenticare i piccoli problemi quotidiani e a ricordare che semplicemente essere qui, adesso, è un meraviglioso miracolo.

TEENAGE CANCER TRUST:
Vi racconto qualcosa su Teenage Cancer Trust, l’ente benefico che ho scelto di supportare con il mio romanzo. “Fino all’ultimo respiro” è leggibile gratuitamente (per riceverlo in PDF vi basta mandarmi una mail a: rebeccaromanzo@yahoo.it) perché voglio spronare i miei lettori a donare quanto possono (anche solo 1 Euro) a Teenage Cancer Trust.
Ci sono così tante cose da dire riguardo a quest’ente benefico inglese che, dal 1990, si occupa a tutto tondo degli adolescenti con il cancro, offrendo loro reparti appositi (con musica, divertimenti, personale medico specializzato), occasione di scambio e d’incontro con coetanei con il cancro (sia nei reparti, sia attraverso incontri di persona e anche tramite il sito Jimmyteens), supporto ai famigliari e agli amici, organizzando eventi per raccogliere fondi, lavorando sulla ricerca e molto altro. Teenage Cancer Trust considera un adolescente, prima come un giovane con i suoi bisogni e i suoi desideri, poi come un malato di cancro. Questi ragazzi hanno bisogno e diritto a una vita normale e Teenage Cancer Trust lavora quotidianamente per offrire loro svago, collegamenti con le scuole d’origine e mille altre piccole, grandi iniziative volte a far si che avere il cancro non sia un limite invalidante ma che sia possibile, per i giovani con dei tumori, il vivere una vita il quanto più possibile normale. Come ho accennato, ci sarebbe molto altro da dire su Teenage Cancer Trust, per questo vi rimando al link alla pagina che ho aperto sul mio blog, dove trovate delle informazioni in più su Teenage Cancer Trust:
 Sprono chiunque a donare quello che può a Teenage Cancer Trust tramite la mia pagina su Justgiving (la piattaforma ospita solo enti benefici regolarmente registrati, pertanto la donazione è sicura, veloce e semplice) di cui vi lascio il link:
Teenage Cancer Trust si affida esclusivamente alle donazioni di aziende e privati. Tutti insieme, nel nostro piccolo, possiamo fare la differenza per questi ragazzi e queste ragazze il cui sorriso e la cui forza ci donano moltissimo.
A chiunque donerà, grazie di cuore.

COME LACRIME NELLA PIOGGIA _ di Sofia Domino

A ventidue anni Sarah Peterson è una comune ragazza di New York, appassionata di fotografia e di viaggi.
A quindici anni Asha Sengupta è una giovane ragazza indiana, venduta come sposa da suo padre.
D’improvviso il presente di Sarah s’intreccia con quello di Asha. L’amicizia tra due ragazze, diverse ma uguali, spiccherà il volo. Non solo Sarah si ritrova, con il suo fidanzato, a vivere per lunghi periodi in un villaggio remoto dell’India, ma scoprirà che cosa si nasconde in un Paese magico e allo stesso tempo terrorizzante.
Asha farà di tutto per lottare per i suoi sogni, per avere dei diritti paritari a quelli degli uomini e per continuare a studiare, perché non vuole sposarsi così giovane, e non vuole sposare chi non ama. Sarah si schiererà dalla sua parte, ma nel suo secondo viaggio in India scoprirà che Asha è scomparsa. 
Liberarla dalla trappola in cui è caduta, per Sarah diventerà un’ossessione.
Un romanzo che fa luce su una verità dei giorni nostri, una storia di violenze, di corruzioni, di diritti negati. Una storia sull’amicizia. 
Una storia in grado di aprire gli occhi sull’India, il Paese peggiore in cui nascere donna.

Autrice: Sofia Domino

pagine: 281

prezzo: GRATUITO. Se vuoi leggere il romanzo, mandami una mail a sofiaromanzo@yahoo.it, te lo invierò volentieri. Invito i miei lettori a firmare gratuitamente una petizione per aiutare le donne dei villaggi rurali indiani ad avere una vita migliore, che ho lanciato su Change.org, e a donare ad Amnesty International, la più grande organizzazione per i diritti umani. 

Breve Biografia dell'Autrice:
Breve biografia dell'autrice: sono nata nel 1987 e sin da quando ero piccola mi piaceva scrivere temi e racconti. Adesso la scrittura è la mia passione principale. Oltre a scrivere adoro leggere e sognare. Inoltre, viaggio non appena posso. "Come lacrime nella pioggia" è il mio secondo romanzo; "Quando dal cielo cadevano le stelle" è il mio romanzo d'esordio.


data di pubblicazione: 19 maggio 2014.




- SOFIA DOMINO: "PERCHE' HO SCRITTO COME LACRIME NELLA PIOGGIA"-
Scrivere è la mia più grande passione e voglio dare una voce a chi non ne ha una. Ho scritto “Come lacrime nella pioggia” per accendere i riflettori sulle condizioni di vita delle donne in India, di tutte quelle donne nascoste, dimenticate, silenziose.
Molte delle vicende che fanno parte di “Come lacrime nella pioggia” sono ispirate a delle testimonianze che ho letto, ma la trama e i personaggi sono frutto della mia immaginazione. “Come lacrime nella pioggia” è un romanzo che parla delle ingiustizie della società indiana e che ricorda la forza delle donne, la forza umana, la voglia di lottare e l’importanza dell’amore. È un romanzo che racconta una bellissima, profonda amicizia, nata tra Sarah, una ragazza americana, e Asha, una ragazzina indiana.
Perché dove c’è un’amicizia vera, e dove c’è rispetto, non ci sono limiti.
Aiuta anche tu le donne dell’India!
“Come lacrime nella pioggia” sarà leggibile gratuitamente dal 19 maggio (per riceverlo basterà inviare un’e-mail a sofiaromanzo@yahoo.it). Ho deciso di renderlo gratuito perché, in questo modo, incoraggio i lettori che altrimenti avrebbero comprato il mio libro, a donare quell’Euro ad Amnesty International, oppure a firmare una petizione che ho lanciato su Change.org; firmarla è completamente gratuito!

- AMNESTY INTERNATIONAL E PETIZIONE:

Amnesty International è la più grande Organizzazione non governativa per la promozione e la difesa dei diritti umani, e sono fermamente convinta che ognuno di noi meriti di avere dei diritti, di essere libero, di poter fare delle scelte, di lavorare, di studiare, di decidere chi sposare… questo, sfortunatamente, per le donne dell’India non è possibile.

Sostenere Amnesty significa difendere i diritti e le libertà fondamentali di ogni essere umano.
Ecco il link diretto per sostenere Amnesty: http://sostieni.amnesty.it
Inoltre, incoraggio i miei lettori a firmare la petizione che ho lanciato su Change.org (piattaforma online gratuita di campagne sociali) e che ho indirizzato al governo indiano per migliorare le condizioni di vita delle donne. Le donne dell’India, specialmente quelle che vivono nei villaggi rurali e nella mentalità ristretta degli uomini, sono costantemente violentate, picchiate e private di ogni diritto. Una donna in India non vale niente ed è giunto il momento di dire basta.
La mia petizione ha bisogno anche della tua firma.
Firmare è semplice e gratuito.
Ecco il link diretto alla mia petizione:
 Grazie a nome mio e a nome di tutte le donne dell’India!

RICORDO CHE I DUE ROMANZI SOSTENGONO I DUE ENTI RELATIVI AGLI ADOLESCENTI MALATI DI CANCRO,ALLA DIFESA DEI DIRITTI UMANI E ALLA CONDIZIONE DELLE DONNE IN INDIA, DI CUI TROVATE I LINK SUBITO SOTTO ALLE DUE TRAME....